Pesto alla genovese bimby

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Basilico 20 grammi, pecorino stagionato sardo grammi 20, parmigiano reggiano grammi 35, pinoli grammi 10, spicchio d'aglio 1, sale un pizzico, olio d'oliva extra vergine 6 cucchiai da minestra.

Tagliare i formaggi in dadi e poi tritarli 1 secondi a velocità 8 (non portare la velocità subito ad 8 ma aumentare gradualmente fino all'8). Togliere dal boccale ed accantonare. Senza lavare il boccale inserire tutti gli ingredienti iniziando con il basilico, i formaggi, l'aglio, il sale e per ultimo l'olio. Tritare per 1 minuto a velocità 5-6 e comunque fino alla grana ed alla consistenza desiderata. Gli ingredienti sono per 20 grammi di basilico ma se si vuole conservare nei vasetti basta moltiplicare la dose. Tenere presente che il contenuto max del boccale sono 140 grammi di basilico. Conservare in frigo sempre ben coperto di olio. al momento dell'uso bastano due cucchiaini da caffè a persona da stemperare nella zuppiera con un po' di acqua calda di cottura della pasta e se occorre ancora un po' di olio extra vergine.

  • Proposta da: SilviaFI54

Aggiungi commento

Commenti  

-1 # Laura74 2011-11-18 18:34
Se non avete i pinoli, mettete le mandorle. E' davvero buono!

Facebook Like

Ultimi commenti

Ultime Ricette Bimby