Limoncello bimby

Stampa Ricetta Bimby
Limoncello bimby
Il limoncello è un ottimo digestivo ma è anche ottimo se accompagnato da un buon dolce. Grazie al bimby oggi lo possiamo realizzare tranquillamente nella nostra cucina e, con questa semplice ricetta, risulterà veramente una bontà tanto da far gola agli specialisti del settore.
Porzioni
Ingredienti
Porzioni
Ingredienti
Istruzioni
  1. Lavare bene i limoni in acqua calda per togliere la patina nel boccale, imbottigliare e conservare in dispensa per 8 giorni prima dell'uso.
  2. Aiutandosi con il pelapatate togliere solo la parte gialla delle scorze e metterle in un vaso capiente con coperchio in fusione con l'alcol per 8 giorni
  3. Di tanto in tanto agitare leggermente
  4. Trascorso questo tempo preparare lo sciroppo
  5. Inserire nel boccale zucchero e acqua 30 minuti a 100° velocità 1
  6. Lasciare raffreddare per 12 ore poi unire lo sciroppo all'alcol
  7. Filtrare il tutto con gli appositi filtri
  8. Imbottigliare e conservare in dispensa per 8 giorni prima dell'uso
Condividi questa Ricetta

0 commenti su “Limoncello bimby”

  1. un consiglio per tutti…. sono un appassionato di liquori fai da te e per il limoncello vi consiglio 30 giorni in ammollo con le bucce più una settimana alcol e sciroppo. Le quantità 1 litro di alcol 10 limoni grandi 1 litro di acqua e 600 grammi di zucchero…

  2. Non e necessario lasciare la scorza neli’alcool 8 giorni .24 ore bastano , e se sono limoni siciliani meglio ancora . 🙄

  3. si può fare con tutti gli agrumi ma bisogna modificare la quantità della zucchero 🙄 , comunque ritengo che 1 kg di zucchero per un litro d’acqua sia troppo, io per il limoncello metto 500 gr, mentre per l’arancino 400 gr….. vengono ottimi 🙂

Rispondi