Marmellata di ciliegie bimby

Stampa Ricetta Bimby
Marmellata di ciliegie bimby
La crostata con la marmellata è una specialità delle nostre nonne che, ovviamente, preparavano tutto a casa, anche la marmellata. La nostra generazione invece si sa, è sempre impegnata e non ha tempo per preparare queste prelibatezze. Ora non più! Grazie a l bimby ora possiamo preparare anche noi la marmellata, perchè la ricetta è veramente semplice e talmente buona da far rimanere stupite mamme e nonne!
Porzioni
Ingredienti
Porzioni
Ingredienti
Istruzioni
  1. Mettete la scorza di limone nel Bimby e impostate 10 secondi velocità 7
  2. Mettere da parte
  3. Mettete le ciliegie denocciolate nel Bimby e impostate 20 minuti 80° a velocità 1, poi ancora 5 minuti 80° velocità 2
  4. Versate nel Bimby anche la cannella, lo zucchero di canna e la scorza di limone e impostate 20 minuti 80° velocità 1
  5. infine mettete 10 minuti a temperatura Varoma velocità soft per avere la consistenza della marmellata
  6. Mettete la marmellata nei vasetti, chiudeteli e teneteli capovolti fino a quando si saranno raffreddati.
Condividi questa Ricetta

0 commenti su “Marmellata di ciliegie bimby”

  1. Per non fare traboccare la marmellata aumentate la velocità ad 1 nel passaggio varoma e senza misurino o cestello in questo modo si condenserà prima e non uscirà dal boccale !! Garantito .

  2. Grazie per la ricetta ☺️l’ho preparata ma con metà dose per evitare la fuoriuscita del liquido a cottura varoma.

  3. La differenza tra lo zucchero di canna e quello raffinato sta nel fatto che lo zucchero grezzo gli da un’atro sapore

  4. 😆 per togliere i noccioli delle ciliege versa il tutto nel colapasta e poi rimetti nel bimby e finisci il procedimento risultato garantito

  5. immacolata bimby

    care amiche io per non fare uscire la marmellata di fuori metto la teglia del varoma è stata suggerita da una amica del bimby io ho provato ed ha funzionato ciao a tutti sono nuova è la prima volta che vi scrivo fatemi sapere se ha funzionato ciao da imma

  6. e’ trabbocata pure con il cestello capovolto che pasticcio.
    Penso che sia meglio lasciare cestello e abbassare temperatura allungare il tempo. 😉

  7. 😀 ho fatto la marmellata di ciliegie quelle di vignola…buonissima!!!solo che ne avevo 8chili!!!aiutooooo ma il risultato nn mi fa sentire la stanchezza.grazie bimby

  8. No, metti la marmellata nei vasetti e il giro a testa in giù per mezz’ora basta. Poi li metti dove vuoi per conservarli “ovviamente in un posto fresco e al vuoi”

  9. Per evitare di sporcare basta mettere il cestello capovolto sul boccale fin dall’inizio se anche continua a bollire ed esce tutte sopra al boccale basta rompere la schiuma col mestolo del bimby.

  10. proverò a farla domani! spero sia buona… ma per conservare i boccacci, bisogna poi metterli a bagnomaria?

  11. teresa immacolata

    vorrei sapere se per la marmellata di arance si fa lo stesso procedimento delle pesche o con quale ricetta.grazie!

  12. si infatti ha ragione stefy,basta abbassare la temperatura…..capita anche a me a volte…………..provate la marmellata di mele cotogne senza togliere la buccia……………ottima!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  13. Ciao!
    Anche a me è successo di versare tutto fuori dal boccale! Per due volte per giunta!!! Mai più! Abbassate la temperatura a 70°C massimo, così non bollira tutto fuori!

  14. Ma e’ possibile che mi e’ uscita una grande quantita’ fuori dal boccole sporcando tutto il piano di lavoro…un disastro ho combinato in cucina, a voi succede?

Rispondi