Spaghetti al pesto trapanese e vongole bimby


Stampa Ricetta Bimby
Spaghetti al pesto trapanese e vongole bimby
Per 4 personePer il pesto: 100 g di mandorle spellate 1 cucchiaino di sale grosso 6 spicchi d'aglio 60 g di folgie fresche di basilico 200 g di pomodori maturi, senza pelle e semi pepe q.b.; 130 g di olio extravergine di oliva Per la pasta: 600 g di vongole (o lupini o telline) 1 200 g di acqua; 1 cucchiaio di sale grosso 30 g di olio extravergine di oliva sale e pepe q.b; 1 spicchio di aglio 400 g di spaghetti (o linguine)
Porzioni
Porzioni
Istruzioni
  1. Mettere a bagno (a spurgare) in acqua fredda e sale le vongole per circa 2 ore. Intanto preparare il pesto. Nel baccale ben asciutto tritare Ie mandorle con il sale: 5 sec./vel. 7. Riunire sul fondo con la spatola, unire l'aglio privato della buccia e dell'anima interna, le foglie di basilico e tritare: 10 sec./vel. 8. Aggiungere i pomodori e il pepe; frullare: 1 min-/vel. 8. Versare l'olio e mescolare: 20 sec. vel. 3. Mettere da parte. Preparare il sugo di vongole. Nel boccale versare 500 g di acqua con il sale; sistemare le vongole lavate e spurgate net recipiente del Varoma, irrorarle con un poco di olio, sale, pepe e 1 spicchio di aglio schiacciato. Posizionare il Varoma sul coperchio chiuso e cuocete: 20 min./Varoma/vel. 1, mescolando le vongole con la spatola per controllare la cottura. Togliere il Varoma; estranrre il mollusco dalle vongole e lasciarne alcune con il guscio. Intanto aggiungere 700 g di acqua nel boccale e portare a bollore 8 min./100*/vel. 1 . Cuocere gli spaghetti per il tempo indicato sulla confezione: 100°/antiorario/vel. 1. A fine cottura condire la pasta con il pesto e le vongole, irrorare con un filo d'olio e servire caldissimo.