Tagliatelle al ragù bianco bimby

Stampa Ricetta Bimby
Tagliatelle al ragù bianco bimby
Che piacere mangiare un buon piatto di tagliatelle, se poi sono cucinate insieme al ragù bianco senza sporcare tante padelle, tutto è ancora più piacevole. Questo ora è possibile grazie al nostro bimby e alle sue splendide ricette. Che dire care cuoche... non vi resta che mettervi all'opera.
Porzioni
persone
Ingredienti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Inserire nel boccale la cipolla , carota e il sedano, tritare 10 sec. vel. 6
  2. Raccogliere sul fondo e aggiungere l'olio, soffriggere 3 min, temp. 100° vel 1
  3. Aggiungere la carne macinata e il vino rosso, cucinare 15 min. temp. 100° vel. 1 antiorario
  4. Mettere il coperchietto trasparente gli ultimi 6 minuti aggiungere l'acqua e il dado portare in ebollizione 10 min. 100° vel. 1 antiorario con il coperchietto trasparente inserito
  5. Aggiungere la pasta e cucinare per il tempo indicato sulla confezione 100° vel. soft antiorario
  6. Disporre su vassoio rimestare, e servire ben calde
Condividi questa Ricetta

0 commenti su “Tagliatelle al ragù bianco bimby”

  1. Voglio provare questa ricetta ma non ho capito bene una cosa.Quando inserisci l’acqua per cucinare la pasta,la metti insieme al condimento?ciao:cry:

  2. io lo uso x la prima volta mi sembrava molto difficile leggendo le inistruzione mi sembrava chisà chè ma invece e facile solo volevo chiedere a qualcuna di voi che lo usate di più x fare le verdure cotte con il varoma come faccio a mettere il sale, in acqua nell bocale o nelle verdure… spero tanto che qualcuno mi possa rispondere grazie 🙁

  3. ciao sara,
    al posto dell’antiorario imposta la stessa velocità che usi per cuocere la pasta, mentre per il coperchietto che non hai ,cuoci la carne x 13 minuti anzichè 15 e senza coperchietto .ciao.

  4. SI MA E’ PER IL TM 31 IO HO LA VERSIONE DEL BIMBY PRECEDENTE COME FACCIO CON L’ANTI ORARIO E CON IL COPERCHIETTO TRASPARENTE CHE NON HO?

  5. e bravooooo!!!! dev’essere proprio buono!!! x conferma xò bisognerebbe fare un “assaggio”!!!
    letto a quest’ora fa venire una fameeeee 😀

Rispondi