Insalata di orzo

L’ insalata di orzo con tonno e zucchine, è un primo piatto fresco e goloso. Ottimo per i pranzi estivi e primaverili. È anche perfetto da portare al mare o in montagna per un pranzo al sacco. Fra le ricette più apprezzate per pic nic all’aria aperta si trova sicuramente l’insalata di orzo. Realizzabile in pochi passaggi con il Bimby, è apprezzata da grandi e piccini. Un primo piatto sano, dove l’aggiunta dei pomodorini secchi conferisce un sapore più deciso alla ricetta.

Pare che l’orzo sia il vegetale più antico ad essere stato coltivato dall’uomo. Tutte le più grandi civiltà del passato lo utilizzavano e persino i gladiatori lo utilizzavano come fonte principale di alimentazione grazie alle sue proprietà benefiche. L’orzo possiede un alto potere nutritivo ed è più digeribile di altri cereali. Durante il Medioevo viene relegato alle classi più povere e definito come un cibo rozzo. Oggi ha avuto la sua rivalsa ed è utilizzato per la preparazione di whiskey e birra.

Nelle regioni del nord Italia è la base di molte zuppe, soprattutto in Friuli Venezia Giulia e in Trentino Alto Adige. L’orzo si usa anche nella preparazione del caffè, termine non correttamente associato a quella che in realtà è una bevanda.

Insalata di orzo Bimby

Insalata di orzo

Preparazione 30 min
Tempo totale 30 min
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Mettere nel boccale l’acqua e salare. Chiudere con il coperchio e far bollire per 8 minuti a 100° e velocità 1
  • Posizionare il cestello con l’orzo e cuocere 15 minuti a 100° e velocità 4
  • Scolare l’orzo e tenerlo da parte
  • Aggiungere olio, basilico, pomodori secchi e rosolare a 100° per 4 minuti a velocità 1
  • Unire le zucchine tagliate a pezzi e far rosolare per 10 minuti a 100° velocità 1 e senso antiorario
  • Mescolare tutti gli ingredienti e gustare freddo

Ricette realizzate esclusivamente dal nostro portale Bimby Ricette

Rispondi