Pesto alla genovese bimby

Stampa Ricetta Bimby
Pesto alla genovese bimby
Porzioni
Ingredienti
Porzioni
Ingredienti
Istruzioni
  1. Tagliare i formaggi in dadi e poi tritarli 1 secondi a velocità 8 (non portare la velocità subito ad 8 ma aumentare gradualmente fino all'8).
  2. Togliere dal boccale ed accantonare. Senza lavare il boccale inserire tutti gli ingredienti iniziando con il basilico, i formaggi, l'aglio, il sale e per ultimo l'olio.
  3. Tritare per 1 minuto a velocità 5-6 e comunque fino alla grana ed alla consistenza desiderata.
  4. Gli ingredienti sono per 20 grammi di basilico ma se si vuole conservare nei vasetti basta moltiplicare la dose.
  5. Tenere presente che il contenuto max del boccale sono 140 grammi di basilico.
  6. Conservare in frigo sempre ben coperto di olio. al momento dell'uso bastano due cucchiaini da caffè a persona da stemperare nella zuppiera con un po' di acqua calda di cottura della pasta e se occorre ancora un po' di olio extra vergine.
Condividi questa Ricetta

11 commenti su “Pesto alla genovese bimby”

  1. Posso immaginare che fatto a mano con il mortaio possa essere più’ buono( avrei da sentirlo), ma pensate quanto tempo!!!!!!!! Invece con il Bimby in 30/40 secondi otteniamo un pesto altrettanto buono.

Rispondi