Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
recipe

Agnello alle erbe in umido Bimby

L’agnello in Italia rappresenta uno dei protagonisti indiscussi della tradizione. Ogni regione ha le proprie ricette tramandate nel corso della storia e che oggi stanno vivendo di una nuova vita. Nonostante spesso sia un prodotto legato alle tradizioni pasquali, l’agnello è in realtà presente in ogni stagione. Sulle tavole romane in versione di abbacchio, su quelle abruzzesi con cacio e uova e in Campania con i piselli.

Si tratta di una carne molto saporita e poco grassa, per questo se ne consiglia l’assunzione, grazie anche alla facilità di digeribilità e alla versatilità in cucina. Non è una tradizione culinaria solo italiana. Anche nei paesi britannici se ne fa un alto consumo, soprattutto per la realizzazione dei pasticci di carne tipici. In Sudafrica l’usanza è quella di cuocerli direttamente sul fuoco, all’aria aperta e magari in spiaggia, come vogliono le domeniche tradizionali.

Il peso di un agnello classico, non da latte, varia dagli 8 ai 12 chilogrammi e ogni ricetta ha il suo taglio più adatto. Per la realizzazione della ricetta dell’agnello alle erbe in umido bimby è possibile utilizzare tagli misti.

Sono indicati il cosciotto, ma anche il quarto anteriore e la lombata. Il sapore caratteristico delle erbe viene dato principalmente durante la marinatura che avviene in umido.

Uso delle erbe aromatiche per Agnello alle erbe in umido Bimby

Per eliminare parte del sapore selvatico, si consiglia infatti di marinare l’agnello in vino bianco con aromi classici come caroti, cipolle e sedano, a cui affiancare timo, origano, salvia, rosmarino e del mirto.

Le erbe aromatiche sono in grado di rendere più dolce il sapore deciso della carne d’agnello, ma anche di esaltarne le proprietà. Il trucco sta nel bilanciarle per non avere gusti che prevalichino sugli altri. Un altro segreto è quello di aggiungere alle preparazioni di carne qualche foglia di alloro, per far si che parte dei grassi vengano assorbiti.

Agnello alle erbe in umido Bimby

Agnello alle erbe in umido Bimby

Portata Ricette Secondi Bimby

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Mettere nel boccale le erbe e tritare per 5 secondi a velocità 7.
  • Cospargere i pezzi di agnello con le erbe e far riposare per 30 minuti. Mettere poi a bagno nel vino bianco per 2 ore con gli altri aromi.
  • Sciacquare l’agnello, asciugarlo e aggiungerlo nel boccale con olio extravergine di oliva. Rosolare per 10 minuti a temperatura Varoma velocità 1.
  • Sfumare con 40 g di vino bianco per 4 minuti a temperatura Varoma velocità 1.
  • Aggiungere le olive, salare e pepare. Cuocere con 100 gr di acqua per 30 minuti a 100° a velocità 1.

Note

La marinatura può essere personalizzata e le erbe possono essere aggiunte anche durante la cottura per farne sentire di più il sapore.

Ricette realizzate esclusivamente dal nostro portale Bimby Ricette

Rispondi